UnionCamere Abruzzo - Trail Osservatorio Regionale Trasporti Infrastrutture e Logistica - Sito Ufficiale

[Vai al menu principale]    [Vai al menu di sezione]    [Vai al contenuto della pagina]

Logo TRAIL Abruzzo - Osservatorio Regionale Infrastrutture Trasporti e Logistica
Cartina dell'Abruzzo

  MONITORAGGIO OPERE
Aeroporti
Infrastrutture Settoriali
Nodi Logistici
Porti
Porti Turistici
Rete Autostradale
Rete Ferroviaria
Rete Stradale

  INFORMAZIONI
Chi Siamo
Partner
Comitato di redazione
Perchè un osservatorio?
Il contesto di riferimento
Obiettivi e caratteristiche
L'Economia abruzzese
Proposte e strategia
Dati statistici
Organizzazioni
Operatori Economici
Consumatori
Eventi & Formazione
FAQ

[

Valid CSS!

]

 

[

Level Triple-A Conformance to Web Content Accessibility Guidelines 1.0

]

 

[

Valid HTML 4.01 Strict!

]


[

MYSQL Powered

]

 

[

APACHE Powered

]

 

[

PHP Powered

]



Sito accessibile



Lunedì, 24 Febbraio 2020 - Ore 6:59

[

HOME PAGE

]

[

NEWS

]

[

DOCUMENTI

]

[

LINK UTILI

]

[

CONTATTI

]


NEWS  


TORNA INDIETRO  

ORTONA TEATRO VITTORIA
Convegno sulla sicurezza marittima
08 Ottobre 2008

(IL CENTRO D'ABRUZZO) - ORTONA - "La sicurezza marittima, quale fattore di sicurezza nazionale ed internazionale" è il titolo del convegno organizzato dal Rotery che si terrà il 10 ottobre, alle 17, al Teatro Vittoria. "Con questa conferenza, alla quale parteciperanno relatori di altissimo livello, intendiamo dare un contributo alla conoscenza della problematica di viva attualità sulla sicurezza, la cui soluzione rappresenta una priorità a livello europeo, così come stabilito dal trattato di Prum" spiega il presidente Carlo Ortolano.

"Proporremo al pubblico", dice Ortolano, "una tematica importantissima e quotidianamente alla ribalta delle cronache che verrà affrontata soprattutto dal punto di vista della sicurezza marittima, con particolare riguardo agli ingressi clandestini via mare. A livello mondiale, i traffici marittimi sono in piena crescita per cui tutto ciò ha bisogno di essere supportato da opportune ed adeguate misure legislative sulla sicurezza. Infatti, da un lato bisogna avere attenzione al settore della prevenzione, inteso come salvaguardia delle vite umane in mare e tutela dell'ambiente marino e, dall'altro, occorre investire nel settore della vigilanza e della repressione, in quanto si assiste ad una ripresa della pirateria ed a continui riflessi migratori via mare. La nostra città con un porto regionale strategico, è particolarmente interessata alla conoscenza ed alla soluzione di un quadro trattato nell'incontro".
Il convegno sulla sicurezza marittima aperto alla cittadinanza ha il patrocinio di Prefettura, Provincia, Comune, Capitaneria di Porto e Direzione Marittima dell'Abruzzo e del Molise di Pescara. I relatori saranno: il presidente della Provincia Tommaso Coletti, il prefetto Vincenzo Greco, l'ammiraglio ispettore capo Raimondo Pollastrini, comandante generale del corpo delle capitanerie di porto e l'ammiraglio di divisione Rinaldo Veri, comandante delle forze di altura della Marina militare italiana.
Ancora numerosi gli appuntamenti in calendario assicura Ortolano, di fresca investitura, ma ha già in attivo un recentissimo incontro in ricordo della ricognizione scientifica delle ossa di San Tommaso Apostolo avvenuta nel lontano 1984.

LORENZO SECCIA

  Copyright © Unione Regionale C.C.I.A.A. d'Abruzzo

[

Privacy

]

 - 

[

Area Riservata

]

[

Powered by Playsoft

]

  
Unione Regionale C.C.I.A.A. d'Abruzzo (Unioncamere Abruzzo) - Via F. Savini 50 - 64100 Teramo - Tel. 0861 335212-55 - Fax 0861 245648 -

[

info@abruzzo.camcom.it

]

-

[

www.unioncamereabruzzo.it

]